*SPEDIZIONE GRATUITA DA 30€
PAGAMENTO SICURO CON

La colazione è un pasto importante per il nostro benessere. Questo mantra viene ripetuto sempre più spesso da medici e nutrizionisti. A renderla più golosa e invitante vengono in soccorso i cereali che si stanno diffondendo sempre di più nelle dispense degli italiani

Corn Flakes

Müesli, fiocchi di mais oppure di frumento o di riso soffiato nelle forme più disparate e abbinati con frutta, cioccolato o miele stanno diventando davvero insostituibili per il primo spuntino della giornata. In realtà, poi, questi cereali restano ottimi anche per il prosieguo della giornata. Infatti, possiamo gustarli non soltanto la mattina dentro il latte ma anche in seguito con lo yogurt oppure possiamo accompagnarli ad un buon gelato durante le nostre merende pomeridiane.

I più apprezzati

L’azienda Fuchs nasce in Alto Adige e lavora fin dal 1922 nel campo della produzione di cereali. L’unione di tecniche di produzione innovative e manualità artigianale rende possibile la creazione di gustose miscele di müesli e pregiati cereali in chicchi. Il vasto assortimento che propone l’azienda sudtirolese è davvero invitante e le produzioni biologiche che vanta invitano a scoprire sapori sempre diversi e genuini. Tutto ciò rende ancora più unici anche i grandi classici dei cereali da colazione come i Corn Flakes che Fuchs propone in una confezione di plastica trasparente da 250 grammi decorata da una semplice etichetta in carta e chiusa da uno spago verde che tende a sottolinearne l’artigianalità rispetto alle marche industriali più conosciute. Accanto alla linea più semplice, Fuchs propone anche i Corn Flakes al Cacao. In questo caso i croccanti fiocchi di mais tostato sono arricchiti dell’amaro del cacao in polvere e vengono proposti ai consumatori nella stessa confezione ma in versione da 300 grammi.

Le particolarità

Le materie prime con le quali l’azienda Fuchs prepara i suoi corn flakes vengono periodicamente sottoposte a controlli di qualità al fine di mantenere inalterati gli standard qualitativi durante le varie fasi di produzione. Ciò avviene in accordo con quanto previsto dall’IFS (International Food Standard) e dall’HACCP, il protocollo volto a prevenire i pericoli di contaminazione alimentare.