*SPEDIZIONE GRATUITA DA 30€
PAGAMENTO SICURO CON

Pasta Toscana

La Storia

È il 1860 quando la famiglia Fabianelli inizia a dare un’impronta industriale alla già consolidata tradizione dei maestri pastai locali.
Castiglion Fiorentino, piccolo borgo in provincia di Arezzo, e la piana alluvionale della Chiana hanno accolto questa grande passione per la pasta, arricchendola con il loro carattere genuino.
Anno dopo anno, il pastificio Fabianelli si è messo in mostra per la qualità degli ingredienti utilizzati.
Crescendo, poi, lo stabilimento lungo la ferrovia, in cui tutto è cominciato, è divenuto troppo piccolo ed è stato necessario un trasferimento nella zona industriale di Castiglion Fiorentino.
Con una produzione che supera i 1000 quintali, Pasta Toscana e Maltagliati (altro brand d’eccellenza della famiglia Fabianelli) hanno raggiunto una clientela mondiale, riscuotendo un grande successo soprattutto al di là dell’Atlantico.

Il Catalogo Pasta Toscana e i Prodotti più Apprezzati

Un piatto di pasta: nessun altro simbolo riesce a rappresentare meglio l’essere italiani a tavola.
Non c’è al mondo cibo più semplice, nutriente e gustoso allo stesso tempo.
Pasta Toscana declina eccellentemente l’arte degli antichi maestri pastai nelle sue quattro linee di prodotti: Pasta Classica, Pasta Biologica, Pasta all’Uovo e Pasta Integrale con Omega 3. Sono sicuramente da provare i dischi oppure le farfalle, senza dimenticare i classici spaghetti.
Inutile precisare che il grano utilizzato viene non solo lavorato ma anche fatto crescere in terra toscana.
La lista dei formati in cui la pasta delle già menzionate linee è disponibile è poi davvero lunga.
La Pasta Toscana in box è il best seller dall’azienda: alla genuinità e alla bontà del prodotto si unisce infatti una confezione pratica e che la rende un apprezzatissima idea regalo.

La Cucina Toscana

La tradizione gastronomica della Toscana sa mescolare ingredienti semplici e materie prime molto pregiate.
Dalle antiche usanze contadine deriva la sacralità del pane, rigorosamente “sciocco” (cioè privo di sale), che viene utilizzato in vari modi, anche se raffermo, in ricette come la panzanella, la ribollita, la pappa al pomodoro ecc.
Importante è anche la produzione casearia, nell’ambito della quale spicca il pecorino di Pienza.
Tra le carni quella suina, il manzo e la selvaggina sono le più amate, spesso impiegate anche per dar vita a prelibati sughi da accompagnare a un bel piatto di Pasta Toscana.
Grande rilievo deve poi darsi ai dolci, basti pensare che è da questa regione che viene il tiramisù.